Dimensione testo
Grafica

Grafica (4)

In questa sezione troverete tutorial e trucchi sul mondo della grafica

Creare un effetto acqua con Photoshop

  • Lunedì, 15 Gennaio 2018 09:12
  • Scritto da

Vediamo come creare un semplice effetto acqua con Adobe Photoshop.

Per prima cosa creiamo un nuovo documento cliccando su File>Nuovo e utilizziamo le seguenti impostazioni:




A questo punto creiamo un nuovo livello sul livello Sfondo cliccando sul pulsante evidenziato dalla freccia:



Impostiamo il seguente colore di sfondo per il nuovo livello (#0066cc):



Inseriamo lo sfondo con lo strumento Secchiello:



Questo è il risultato dopo l'impostazione dello sfondo:



Sul livello selezionato impostiamo il filtro Nuvole:



Ecco il risultato:



A questo punto utilizziamo il filtro Bassorilievo:



Utilizziamo i seguenti parametri per il filtro selezionato:



Il risultato è già accettabile, ma per rendere l'acqua un pò più brillante procediamo nel seguente modo. Duplichiamo il livello appena creato:





Stavolta utilizziamo il filtro Sfocatura "Controllo sfocatura":



Utilizziamo un raggio di 1,8 pixel:





A questo punto fondiamo il livello selezionato con il precedente utilizzando il metodo "Luce soffusa":



Ecco il risultato finale!

Il gioco è fatto ;)

Ridimensionare un gruppo di immagini con PIXresizer

  • Lunedì, 15 Gennaio 2018 09:10
  • Scritto da

Quest'oggi vedremo come ridimensionare rapidamente un gruppo di immagini con un programma ad hoc: PIXresizer.

Per diversi motivi possiamo avere la necessità di cambiare la dimensione delle nostre immagini. Chi sviluppa siti Web ad esempio, quando costruisce una galleria fotografica, deve creare una pagina con le anteprime (o minuature) delle immagini della galleria.

Questo programma ci consente in pochi semplici passi, di ridimensionare in modo automatico un gruppo di immagini.

Ecco come fare.

Per prima cosa scarichiamo il file di installazione da qui; decomprimiamo l'archivio e installiamo il programma.

A questo punto, quando apriamo l'applicazione, si presenterà la seguente interfaccia:



Per ridimensionare automaticamente più files clicchiamo sulla scheda "Work with multiple files":



A questo punto dobbiamo specificare la cartella dove si trovano le nostre immagini cliccando su "Source"; si aprirà una finestra da cui possiamo selezionare la nostra cartella:



A questo punto dobbiamo specificare la cartella di destinazione dei nostri files ridimensionati; cliccliamo sul pulsante "Destination" e comparirà la seguente finestra; per creare una nuova cartella clicchiamo sul pulsante "New Folder":



A questo punto dobbiamo specificare la nuova dimensione  delle nostre immagini nella sezione evidenziata:



Fatto ciò clicchiamo sul pulsante " Glossary Link Save Pictures":



Attendiamo qualche secondo...



Al termine dell'elaborazione comparirà la seguente finestra di avviso:



Per uscire dal programma clicchiamo su "Exit":



Il gioco è fatto ;)

Ridurre le dimensioni di una gif animata

  • Domenica, 14 Gennaio 2018 19:39
  • Scritto da

Ridurre le dimensioni di una gif animata

Vi è mai capitato di dover ridimensionare una GIF animata? Per modificare le dimensioni di questi tipi di files, non è sufficiente un normale programma di grafica, ma ce ne vuole uno specifico, come Animation Shop oppure Gif Animator.

Questo perchè una singola GIF animata è composta da una serie di fotogrammi che costituiscono in sequenza l'animazione stessa.

Se ridimensioniamo il file con un qualsiasi programma di grafica, infatti, il risultato sarà un'immagine statica, senza animazione.

Come fare allora?

Semplice! Ulitilizziamo uno dei vari servizi online ad hoc, come quello proposto dal seguente sito:

http://www.smileygenerator.us/t/gifresize/index.php



La procedura è molto semplice; per prima cosa importiamo l'immagine da ridimensionare cliccando sul pulsante "Sfoglia...":



Per il tutorial ho scelto un'immagine di Homer Simpson:



A questo punto scegliamo la nuova dimensione del file (io ho scelto 1/6 dell'originale):



Clicchiamo sul pulsante "Send" e attendiamo:



Dopo qualche secondo in fondo alla pagina troveremo il file originale e quello modificato:




Salviamo il file cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse.

Ecco il risultato!



Se lo desideriamo possiamo specificare anche una dimensione manuale scegliendo l'opzione "Manual Resize":



E' possibile inoltre applicare una serie di effetti come possiamo vedere nell'apposito menu:



Ecco ad esempio il risultato dell'effetto B&W (Bianco e Nero):

Creare un effetto di pioggia animata con Photoshop

  • Domenica, 14 Gennaio 2018 19:37
  • Scritto da

Creare un effetto di pioggia animata con Photoshop CS6

Oggi vedremo come creare un effetto di pioggia animata su un'immagine con Photoshop CS6.

Mettiamoci subito a lavoro!Per il tutorial ho scelto un'immagine notturna nuvolosa.


Per prima cosa apriamo l'immagine su cui vogliamo applicare l'effetto (dal menu File>Apri o trasciniandola direttamente nell'area di lavoro), e convertiamola in livello cliccando due volte sul livello sfondo:



Creiamo un nuovo livello e riempiamolo di colore nero con la combinazione di tasti ALT+BACKSPACE



Apriamo il menu Filtro>Disturbo>Aggiungi disturbo e impostiamo i seguenti parametri: quantità 100%, "distribuzione Gaussiana" e mettiamo un segno di spunta su monocromatico:



Andiamo di nuovo su Filtro>Sfocatura>Effetto movimento e impostiamo i seguenti parametri: Angolo a 65° e distanza 20 pixel (potete modificare i valori a vostro piacimento):

Apriamo quindi il menu Immagine>regolazioni>Valori tonali ("Livelli" nelle versioni precedenti del programma) e impostiamo i toni scuri a 90, i mezzitoni a 1,00 e le luci a 255 e confermiamo con OK;



Ecco il risultato:

Impostiamo il livello di fusione dell'immagine su Scolora:



Ecco il risultato:

Copiamo il livello 4 volte (anche 3 vanno bene), rinominiamo i livelli creati e assegnamo una dimensione e una posizione diversa a ogni nuovo livello (riempiendo sempre l'intera area del livello):



A questo punto apriamo il menu finestra e clicchiamo su "Timeline":

Da qui clicchiamo sul pulsante Crea animazione fotogramma:





Creiamo 3 fotogrammi cliccando sul pulsante "Duplica i fotogrammi selezionati" accanto all'icona del cestino:

Per ogni fotogramma disabilitiamo due livelli a scelta (tra quelli della pioggia) cliccando sul simbolo dell'occhio:



Impostiamo il tempo tra un fotogramma e l'altro di 0.2 secondi e controlliamo che la durata del ciclo sia impostata su "Sempre"; vediamo il risultato cliccando sul simbolo Play:



Proviamo varie combinazioni, e quando siamo soddisfatti salviamo il file cliccando su File>Salva per Web utilizzando il formato GIF:



Ecco il risultato finale:

Ultimi commenti