Come richiedere l'indennità da 600 euro per l'emergenza COVID-19

Come richiedere l'indennità da 600 euro per l'emergenza COVID-19

Oggi vi spiego come richiedere l'indennità da 600 Euro prevista dal Governo per venire incontro a chi ha difficoltà economiche in questo periodo di quarantena per l'emergenza COVID-19.

La domanda si può presentare online direttamente dal sito dell'Inps a partire dal primo di Aprile:
https://www.inps.it/

Già dalla mezzanotte del 31 Marzo il sito è andato in tilt per le troppe richieste e per presunti attacchi hacker (poi smentiti dagli hacktivisti italiani di Anonymous che hanno dichiarato quanto segue: "vorremmo prenderci il merito di aver buttato giù il vostro sito, ma la verità è che siete talmente incapaci che avete fatto tutto da soli, togliendoci il divertimento"..)



Nella giornata dell'1 il sito è stato inaccessibile per diverse ore o comunque funzionava a singhiozzo. Nel pomeriggio è comparso il seguente messaggio:



Poco prima del blocco la home si presentava così ed era possibile richiedere l'indennità dalla sezione evidenziata:



La home attuale è la seguente (in evidenza la sezione per chiedere l'indennità):



Procedete a loggarvi sul sito con una delle modalità previste e cliccate sul pulsante Accedi:



In data 1 Aprile 2020 la pagina di login tramite SPID non era disponibile:



E' stato necessario utilizzare il vecchio PIN e procedere con l'autenticazione (nel caso in cui il PIN sia scaduto leggete la parte finale dell'articolo in cui vi spiego come cambiarlo).

Questa è la pagina principale della domanda; cliccate sul punsante AVANTI per proseguire:



Inserite le informazioni richieste (va bene anche un solo recapito telefonico). Cliccate sul pulsante AVANTI per proseguire:



Mettete un segno di spunta sul check Desidero inviare domanda di Indennità D.L. 18 del 17/03/2020. Dalla tendina selezionate la categoria di indennità tra quelle previste:



Dalla seconda tendina selezionate il Tipo di Qualifica. Infine cliccate sul pulsante Avanti per proseguire:



Scegliete la modalità di pagamento tra Bonifico domiciliato e Accredito su Conto Corrente; confermate cliccando sul pulsante AVANTI:



Mettete una spunta per confermare la veridicità delle informazioni inserite nel modulo e cliccate su AVANTI per proseguire:



Cliccate nuovamente sul pulsante AVANTI per proseguire:



Confermate tutte le informazioni inserite cliccando sul pulsante OK:



Infine cliccate sul pulsante STAMPA RICEVUTA per terminare:



La ricevuta è in formato PDF. Potete salvare o stampare il file direttamente. All'1 Aprile si presenta in questo modo (sono compilati solo i campi Codice Fiscale, Identificativo domanda e data di presentazione:



Per richieste o informazioni è possibile contattare i numeri INPS 803 164 da telefono fisso e 06 164 164 da telefono cellulare.

In data 7 Aprile 2020 è stata ricevuta la mail di conferma dell'inoltro della domanda (con l'identificativo della stessa):


In data 14 Aprile 2020 è possibile verificare l'avvenuto accredito. Basta loggarsi sul sito, cercare "stato pagamenti" e cliccare su Stato pagamenti (servizio mobile):



A questo punto basta cliccare sul pulsante Avanti
:



Nel caso di domanda non ancora esaminata comparirà la seguente schermata:



19 APRILE 2020

Da qualche giorno è possibile visualizzare l'esito della domanda dalla stessa sezione in cui è stata effettuata la richiesta. Cliccate sul menu Indennità COVID-19:



E poi su Visualizzazione esiti:



Si aprirà una schermata con il resoconto dei dati anagrafici. Nella sezione "Domanda di Indennità presentata" è possibile verificare lo Stato della domanda:



COME CAMBIARE IL PIN DELL'INPS NEL CASO IN CUI SIA SCADUTO

Nel caso in cui il PIN utilizzato per collegarvi al sito sia scaduto per fortuna è possibile cambiarlo direttamente online. Sarà lo stesso Sistema ad avvisarvi e ad avviare la procedura guidata. Cliccate sul pulsante Avanti per avviarla:




Proseguite cliccando nuovamente sul pulsante Avanti:



Verrà generato un nuovo PIN; segnatelo da qualche parte o stampate la pagina. Cliccate su Avanti per proseguire:



Inserite il nuovo PIN appena generato e cliccate su Avanti:



Comparirà il messaggio Procedura terminata con successo. Il PIN è stato aggiornato. A questo punto è possibile proseguire con il servizio richiesto:



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 




Hai un'idea o una richiesta per un tutorial?
Scrivimi in privato e la valuterò per la stesura di un articolo!

Letto 412 volte Ultima modifica il Lunedì, 20 Aprile 2020 18:37
Richiedi un tutorial