Visualizza articoli per tag: webcam

In questo periodo di emergenza Coronavirus, i servizi di videoconferenza online  risultano fondamentali per poter garantire lo svolgimento e la continuità di determinate attività lavorative smart e home working. Molte aziende e molti datori di lavoro si stanno organizzando. Oggi voglio dare un mio piccolo contributo formativo descrivendovi il servizio offerto dalla piattaforma Zoom per realizzare gratuitamente online Videoconferenze, Webinar e Meeting.

Di seguito il sito ufficiale: https://zoom.us/

Il servizio base è gratuito e va benissimo se non ci sono particolari esigenze numeriche. Consente di gestire fino a 100 partecipanti per una durata di 40 minuti a sessione (con 3 o più partecipanti).

Sono disponibili anche dei piani a pagamento per realtà più grandi:



Mettiamoci subito al lavoro!

Per prima cosa bisogna registrarsi al sito cliccando sull'apposito pulsante in alto a destra nella home page (SIGN UP, IT'S FREE):


E' possibile accedere con il nostro account di Google o con quello di Facebook:



Altrimenti basta inserire
un indirizzo mail valido e cliccare sul pulsante Sign Up.

Prima di cliccare sul pulsante Confirm cliccate su Set Preferences per gestire le impostazioni della newsletter a cui venite iscritti in automatico:




E' possibile disiscriversi subito dalla newsletter cliccando su Unsubscribe me entirely e poi su Submit:



Un messaggio confermerà l'avvenuta disiscrizione:



Dopo aver cliccato sul pulsante Confirm verrà inviata una mail di conferma all' indirizzo di posta elettronica inserito in precedenza:



Cliccate sul pulsante Activate Account o copiate ed incollate il link generato per attivare l'account:




A questo punto inserite i vostri dati (nome, cognome e password):

Questi sono i requisiti per la password:

  • Almeno 8 caratteri
  • Almeno una lettera
  • Almeno un numero
  • Almeno un carattere maiuscolo

 Al termine cliccate sul pulsante Continue:

 

 Se non siete interessati ad invitare altri colleghi a creare un account su Zoom cliccate sul pulsante Skip this step (il pulsante funziona anche se non sembra attivo):



 Potete cominciare il vostro Meeting cliccando sul pulsante Start Meeting Now:



Attendete qualche secondo; se non succede nulla cliccate sul link download & run Zoom per scaricare il client (un file eseguibile da avviare per far partire la videoconferenza):



Se la procedura va avanti senza bisogno di scaricare il file comparirà la seguente finestra:



Potete cliccare sul pulsante Join with Computer Audio (per collegarvi soltanto in modalità audio; è possibile testare casse e microfono cliccanso sul link Test Speaker and Microphone):



Si aprirà il pannello di controllo della videoconferenza; come potete vedere è presente il link per invitare i partecipanti (Invitation URL). Cliccando sull'icona Invite Others è possibile inviare l'invito al meeting via mail:



Da questa finestra possiamo decidere da quale account inoltrare la mail di invito alla conferenza; cliccando su Gmail ad esempio si aprirà il nostro account con una mail già compilata:



Questa è la mail precompilata di Gmail; basta aggiungere i destinatari e il gioco è fatto:



Per avviare la videoconferenza basta cliccare su Start Video in basso a sinistra (si attiverà la nostra Webcam):



L'audio è già attivo; possiamo gestire le impostazioni dalla freccia accanto all'icona del microfono:



E' possibile disattivare l'audio o il video con un clic sulle relative icone.

Da questo link possiamo accedere al nostro profilo:



Cliccando su Meetings è possibile creare e schedularne nuove conferenze cliccando sul pulsante Schedule a New Meeting:



Da questa sezione è possibile scegliere il nome dell'evento, la descrizione, la durata, il giorno e l'ora d'inizio ecc... (cliccate sull'immagine per vederla ad alta risoluzione):



Una volta salvato l'evento possiamo aggiungerlo al nostro calendario e condividere l'appuntamento con i nostri contatti:



Cliccando su Outlook Calendar possiamo scaricare il file in formato .ics da inoltrare eventualmente come allegato ai nostri contatti:



Dopo aver creato i nostri eventi possiamo vederne l'elenco:



Per chiudere il client basta cliccare sulla X in alto a destra e scegliere tra le opzioni disponibili (End Meeting for All - Concludi la riunione per tutti o Leave Meeting - abbandona riunione):



A questo link trovate la seconda parte dell'articolo in cui vi spiego come partecipare alla videoconferenza dopo aver ricevuto l'invito:
https://www.computermania.org/tutorial/informatica/come-partecipare-ad-una-videoconferenza-online-con-zoom-parte-2

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Informatica

Oggi vedremo come gestire in remoto la webcam del nostro portatile per tenere sotto controllo un ambiente della nostra casa direttamente dal nostro smartphone.

Per il controllo remoto utilizzeremo il programma TeamViewer e la relativa app per Android/iOS. La procedura è stata testata su un laptop HP equipaggiato con Windows 10 e webcam integrata.

Per prima cosa scarichiamo il programma TeamViewer dal seguente link (la versione attuale è la v13.1.3629):
https://www.teamviewer.com/it/download/windows/

Procediamo quindi settando le impostazioni preferite e cliccando su Accetto-avanti:



Scegliamo il percorso di installazione del programma o lasciamo quello predefinito e clicchiamo su Fine:



Scarichiamo quindi l'app per il nostro smartphone per il nostro sistema operativo e procediamo con l'installazione:
Android:
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.teamviewer.teamviewer.market.mobile&hl=it

iOS:
https://itunes.apple.com/it/app/teamviewer-remote-control/id692035811?mt=8

Avviamo il programma dal nostro portatile e trascriviamo l'ID e la password che sono stati generati nella sezione "Consenti controllo remoto":



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 



A questo punto creiamo un collegamento sul desktop dell'app "Fotocamera di Windows 10":







Apriamo l'app TeamViewer dal nostro smartphone e inseriamo l'ID che avevamo trascritto in precedenza; clicchiamo quindi su "CONTROLLO REMOTO":



Inseriamo la password:



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Di seguito una breve guida delle funzionalità:



Verrà visualizzato il nostro desktop. Impostiamo la rotazione dello schermo in orizzontale per una migliore visione e clicchiamo sull'icona dell'app Fotocamera (dobbiamo spostare il cursore del mouse con il dito sull'icona e cliccarci 2 volte sopra per aprire il programma):



Ecco la nostra cam; per una migliore visibilità possiamo impostarla a tutto schermo:

Per terminare la sessione clicchiamo su CHIUDI:



Il gioco è fatto ;)

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Informatica

Richiedi un tutorial

Sostieni il sito

Computermania.org è un sito amatoriale creato da un appassionato di informatica che ha dedicato centinaia di ore di lavoro (soprattutto notturne!), per offrire a tutti articoli e trucchi di qualità e per risolvere i problemi tecnologici quotidiani. Puoi dimostrare il tuo apprezzamento per il lavoro fatto effettuando una piccola donazione su PayPal cliccando sul seguente pulstante o collegandovi a questo link: https://www.paypal.me/robertopd79 GRAZIE! Roberto