Smartphone

Smartphone (4)

La quantità di contenuti disponibili online è infinita. E' possibile trovare di tutto. Nel corso del tempo si sono diffusi sempre di più su Instagram i Reels (brevi video in stile Tik Tok) e le Stories (contenuti video girati in tempo reale e disponibili per 24 ore). Molti profili condividono contenuti interessanti (trucchi veloci, mini tutorial, consigli, vlog ecc...) che potreste voler salvare in locale. E' gìà possibile salvare i Reels nella libreria di Instagram, ma in questo caso il file video non è disponibile in locale. Nel tutorial di oggi vi spiego come scaricare velocemente e gratuitamente Reels e Stories dal popolare social Instagram.

Dopo aver testato diverse app ho selezionato Super Story Saver For Instagram : Reels Downloader che potete trovare su Google Play al seguente link:
https://play.google.com/store/apps/details?id=instantsave.storydownloaderapp
 


Aprite Google Play e cercate
Super Story Saver For Instagram : Reels Downloader:



Cliccate sul pulsante Installa:





E' necessario accedere con l'account di Instagram o con Facebook. Io ho selezionato la prima opzione (Login with Instagram):




Accettate i Cookies cliccando su Accetta tutti:





Inserite le credenziali e cliccate sul pulsante Accedi:





Accettate i permessi cliccando sul pulsante CONSENTI:





Nella seguente schermata comparirà l'elenco dei vostri contatti:





Selezionatene uno, scegliete il contenuto da scaricare (Post/Stories/Video su IGTV) e apritelo:





Cliccate sull'icona evidenziata dalla freccia per avviare il download:



Il file video (audio incluso) è disponibile tra quelli presenti sul vostro smartphone:





Per scaricare Reels ed altri contenuti (anche di profili che non sono tra i vostri contatti) cliccate sul menu laterale e selezionate l'opzione Reels/Photo/Video/IGTV:





Aprite il Reel o la storia che vi interessa e cliccate sui 3 puntini a destra (come evidenziato dalla freccia):





Cliccate su Copia link:





Incollatelo sull'app cliccando su Paste:






Cliccate sul pulsante Download per scaricare il file e attendete qualche secondo. Al termine comparirà il messaggio Download Completed:



Se lo volete, potete inviare il file scaricato anche al PC:



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


 




Hai una richiesta per un tutorial?
Scrivimi in privato e l'idea più originale verrà pubblicata sul sito!

Venerdì, 04 Febbraio 2022 15:32

Come zippare files e cartelle su Android

Scritto da

In situazioni particolari potrebbe essere necessario dover inoltrare documenti in formato compresso direttamente dallo smartphone. Nel tutorial di oggi vi spiego come fare utilizzando il vostro dispositivo Android. Utilizzerò l'app gratuita ZArchiver che trovate su Google Play



Procedete con il download e l'installazione:





Cliccate su CONSENTI per autorizzare l'accesso ai files presenti sul dispositivo:



Verrà visualizzato l'elenco delle cartelle presenti sullo smartphone. Aprite quella che contiene i files da comprimere:





Per selezionare più files cliccate una volta sull'anteprima a sinistra. Successivamente cliccate sull'icona evidenziata dalla freccia:





Si aprirà la seguente schermata. Il nome del file verrà assegnato automaticamente ma potete modificarlo. Se lo desiderate potete impostare una password per criptare l'archivio compresso:



Sono disponibili diversi formati di compressione; per selezionarne uno cliccate sulla tendina in corrispondenza della voce Formato archivio:



Dopo aver scelto il nome del file, il formato di compressione ed una password (opzionale) cliccate su OK ed attendete il processo di compressione che impiegherà qualche secondo:





Il documento compresso si troverà nella stessa cartella che contiene i files (nel caso in cui non sia stato modificato il percorso di destinazione):





Per condividere il file selezionate il file tenendolo premuto e cliccate su Condividi; nel mio caso ho scelto Gmail per l'invio:



Selezionate la voce Gmail dall'elenco:



Scrivete la mail e cliccate su OK per inviarla:



Il file si presenta con l'icona evidenziata dalla freccia:



Provate ad aprirlo con un tap lungo e selezionando l'opzione Visualizza:



I files verranno visualizzati in questo modo:



Se cliccate sulla voce Estrai qui verrà richiesta la password inserita in precedenza:



COMPRESSIONE CARTELLE

Anche in questo caso la procedura è semplicissima. Selezionate la cartella da comprimere con un tap lungo:



Dal menu che si apre selezionate la voce Comprimi in *.zip:



Dopo qualche secondo verrà creato l'archivio compresso nella stessa cartella dove si trova quella di partenza:



Ricordate che su Gmail il limite di dimensione degli allegati è di 25 MB. Dallo smartphone comparirà il seguente messaggio di avviso:



Una volta ricevuta la mail al PC verrà contrassegnata con il seguente Avviso allegato criptato:



Aprite il file con il vostro gestore di archivi predefinito (io utilizzo 7-Zip). Trascinate i files sul Desktop ed inserite la password per la decriptazione:



Il gioco è fatto!



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


 




Hai una richiesta per un tutorial?
Scrivimi in privato e l'idea più originale verrà pubblicata sul sito!

Oggi vi spiego come trasferire uno o più files al computer da uno smartphone Xiaomi al PC utilizzando la rete Wi-fi. La procedura funziona sia da SMARTPHONE A PC che da PC A SMARTPHONE.

Per il trasferimento verrà utilizzata l'APP ShareMe (MiDrop). L'APP  è preinstallata sul dispositivo, se così non fosse potete trovarla su Google Play a questo link:
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.xiaomi.midrop&hl=it

Il test è stato effettuato su Xiaomi Readmi Note 8 Pro e su un PC con Windows 10.

Collegate lo smartphone alla rete Wi-fi e aprite l'app dalla schermata dei collegamenti che trovate a sinistra della schermata Home. Cliccate sull'icona evidenziata:



Si aprirà questa schermata (trascinate la tendina verso l'alto dalla "maniglia" evidenziata per visualizzare tutte le opzioni):



Cliccate su Condividi con il PC:




In questa schermata verrà visualizzato il nome della rete Wi-fi a cui siete collegati; cliccate sul pulsante Avvia per andare avanti:



Ci sono 2 opzioni relative al tipo di connessione: Portatile e Protetta da password. Cliccate su Portatile se non volete impostare una password (alla fine dell'articolo vi mostro come impostare una password per il trasferimento) e confermate con OK:



E' possibile collegarsi alla memoria interna o a quella esterna del dispositivo; selezionate quella che vi interessa:



Copiate l'indirizzo includendo ftp:// (ftp è il protocollo utilizzato per il trasferimento dei files):



Aprite una qualsiasi cartella del PC ed incollatelo nella barra degli indirizzi di Esplora risorse:



Confermate con Invio:



Potete navigare tra i files come in una qualsiasi cartella di Windows:



COME IMPOSTARE UNA PASSWORD PER IL TRASFERIMENTO

Dalle opzioni Tipo di connessione selesionate Protetta da password e confermate con OK:



Scegliete una password di almeno 4 caratteri e confermate con OK:



Quando eseguirete il collegamento questa volta comparirà la seguente finestra; inserite Nome utente e Password impostati in precedenza e cliccate sul pulsante Accedi:



Per terminare il collegamento cliccate sul pulsante Interrompi dello smartphone:



Nel momento il cui si interrompe la connessione al PC comparirà il seguente messaggio se provate ad aggiornare la schermata:



Chi fosse interessato all'acquisto del Readmi Note 8 Pro utilizzato per il test può trovarlo in offerta su Amazon a questo link:
https://amzn.to/2zAiaE5

Ho avuto modo di testarlo ed è un ottimo smartphone considerando il rapporto qualità/prezzo.


Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


 




Hai un'idea o una richiesta per un tutorial?
Scrivimi in privato e la valuterò per la stesura di un articolo!

L'ultimo aggiornamento software dello Xiaomi MI A2 (rilasciato a Gennaio 2020) ha causato diversi problemi allo smartphone. Sono stati segnalati riavvii del dispositivo e instabilità in generale, ma il problema più fastidioso è un effetto eco durante le chiamate percepito dalla persona che riceve la chiamata (che in pratica sente la sua stessa voce con un ritardo di 1/2 secondi mentre parla).

Il problema ha colpito migliaia di utenti e ad oggi (9 Febbraio 2020) non è stato rilasciato un aggiornamento ufficiale per correggere il bug.

Di seguito uno screenshot della versione del software colpita da questo problema:



Per risolvere temporaneamente il problema potete utilizzare questa procedura che ho testato personalmente con successo nell'attesa di un ulteriore aggiornamento software.

La procedura ha risolto il problema sia per le chiamate normali che per quelle con il vivavoce attivo sul telefono della persona che chiama.

Aprite l'app di Google cliccando sul widget nella schermata Home:

Cliccate su Altro (in basso a destra):

Cliccate su Impostazioni come evidenziato nell'immagine:



Cliccate quindi sull'opzione Voce:



Cliccate infine su Voice Match:



Disattivate le opzioni Hey Google e Durante la guida:



Se non riuscite a risolvere potrebbe essere necessario un reset del dispositivo alle impostazioni di fabbrica:



L'articolo è in AGGIORNAMENTO. Nel caso di procedure alternative lo implementerò.

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Sostieni il sito

Computermania.org è un sito amatoriale creato da un appassionato di informatica che ha dedicato centinaia di ore di lavoro (soprattutto notturne!), per offrire a tutti articoli e trucchi di qualità e per risolvere i problemi tecnologici quotidiani. Puoi dimostrare il tuo apprezzamento per il lavoro fatto effettuando una piccola donazione su PayPal cliccando sul seguente pulstante o collegandovi a questo link: https://www.paypal.me/robertopd79 GRAZIE! Roberto