Visualizza articoli per tag: android

Domenica, 19 Aprile 2020 09:15

Come emulare i giochi e le app Android al PC

Oggi vi spiego come emulare un terminale Android al PC. In pratica, sarà possibile installare ed eseguire APP sul vostro computer come se aveste un tablet o uno smartphone "virtuale". Il test è stato effettuato su Windows 10 a 64 bit. Per il tutorial ho testato l'installazione del gioco Zombie Tsunami importando il file APK scaricato da un sito esterno (giusto per mostrarvi il procedimento). La piattaforma nasce per l'emulazione di giochi ma consente di installare anche altre APP, ed integra il Play Store di Google per il download diretto delle applicazioni.

Per emulare Android utilizzeremo il Sistema sviluppato dall'azienda americana BlueStacks Systems Inc.

Collegatevi al sito di BlueStacks per scaricare l'installer dell'emulatore Android e cliccate sul pulsante Download BlueStacks:
https://www.bluestacks.com/



Salvate il file:



Eseguitelo:



Se si apre l'Avviso di sicurezza cliccate tranquillamente sul pulsante Esegui:



Cliccate su Installa Ora per avviare il download:



Attendete finchè non viene completato il download:



Al termine verrà chiesto di accedere su Google Play con le vostre credenziali; nel tutorial utilizzerò un APK esterno per farvi vedere come si importa. Al momento potete cliccare sul pulsante Lo farò più tardi:



Potrebbe comparire il seguente messaggio; potete cliccare su Continua comunque (il Sistema non sarà ottimizzato al 100% e potrebbe essere più lento ma funzionerà ugualmente):



Questa è l'interfaccia dell'emulatore. Nel motore di ricerca in alto a destra potete scrivere il nome dell'APP che volete installare, o affidarvi ai suggerimenti e alle classifiche proposte per la vostra scelta:



Come vedete è disponibile anche WhatsApp:



Come vi dicevo se effettuate la ricerca dal motore interno e selezionate un'APP vi verrà chiesto l'accesso su Google Play per andare avanti:



Voglio mostrarvi come si fa ad installare un'APP scaricandola da un sito esterno. Collegatevi a questo link per scaricare il gioco ZOMBIE TSUNAMI:
https://www.malavida.com/it/soft/zombie-tsunami/android/download

Cliccate sul pulsante Download:



Salvate il file:



Dalla schermata principale dell'emulatore cliccate sull'icona con la freccia in alto nel pannellino di controllo in basso al centro:



e poi su Gestore Multimediale (l'icona con le sembianze di una cartella):



Cliccate sull'opzione Importa da Windows in basso a sinistra:



Selezionate il file APK scaricato in precedenza e cliccate sul pulsante Apri:



Attendete l'importazione:



Il file comparirà nell'elenco di quelli aggiunti di recente:



Avviate l'installazione cliccando una volta e attendete qualche secondo:



Comparirà la seguente schermata; cliccate su INSTALLA per proseguire:



Attendete qualche altro secondo:



Al termine un messaggio confermerà l'avvenuta installazione:



Potete cliccare su FINE o APRI (per avviare direttamente l'APP):



L'APP comparirà nell'elenco della schermata principale (verrà creata un'icona del gioco anche sul Desktop per l'avvio diretto). Potete cliccarci sopra per eseguirla:



Comparirà una schermata con la sintesi dei controlli del gioco (cambia da gioco a gioco). Confermate cliccando su OK:



Per avviare il gioco cliccate su GIOCA:



Per aprire le impostazioni dell'emulatore cliccate sul menu evidenziato in alto a destra:



La piattaforma consente di selezionare l'interfaccia di un tablet (opzione che vi consiglio) o quella di uno smartphone. Dalle questa sezione è anche possibile scegliere la risoluzione e i DPI (se il Sistema va troppo lento abbassate entrambi i parametri):



Buon divertimento!

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


 




Hai un'idea o una richiesta per un tutorial?
Scrivimi in privato e la valuterò per la stesura di un articolo!

Pubblicato in Informatica
Etichettato sotto

Oggi vi spiegherò come condividere in pochi semplici passaggi la proiezione in tempo reale del nostro smartphone Android in una finestra di Windows 10. Non è necessario installare nessuna app. Utilizzeremo l'app Connetti già presente in Windows 10 e la funzione Screen Mirroring già presente su Android.

Cominciamo subito! Andiamo nel menu Start e selezioniamo le voci App>Connetti:



Si aprirà la seguente finestra:



Dal nostro smartphone attiviamo la funzione Screen Mirroring:



Clicchiamo nella sezione evidenziata nell'immagine per connettere il nostro dispositivo:



Attendiamo qualche secondo:




Il Sistema si prepara per la proiezione:



Adesso è possibile vedere tutto quello che facciamo nella finestra "proiettata sullo schermo":

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Informatica

Oggi vedremo come configurare su Android l'IP cam IPCAM30P-C01 di Digicom.

Questo dispositivo ci consente di monitorare su smartphone o tablet la nostra casa o il nostro ufficio, sia di giorno che di notte, ed ascoltare l’audio ambientale.




Per prima cosa colleghiamo la cam all'alimentazione e spostiamo l'interruttore posteriore nella posizione ON:



Colleghiamoci quindi alla "rete" Wi-Fi  "+CAM030C" (che non è altro che la cam);

Scarichiamo l'app iSecurity+ per Android. A oggi (21/09/2019) l'app non è più disponibile sul market ufficiale di Android; possiamo scaricare il file apk da qui:
https://isecurity.it.aptoide.com/
 
Salviamolo al PC e trasferiamolo sullo smartphone via bluetooth o via cavo.
 
Abilitiamo l'installazione di app da sorgenti sconosciute per procedere.
 
Dopo l'installazione apriamo l'app e selezioniamo l'opzione SET UP YOUR CAMERA:



Verrà rilevata la cam; per proseguire con la configurazione clicchiamo su SI:



Clicchiamo su Continua:



Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Verrà visualizzato sullo smartphone ciò che vede la cam; clicchiamo su Connettere la camera a Internet:



A questo punto scegliamo se configurare la cam per una connessione via Wi-Fi o Ethernet; nel tutorial ho selezionato la rete Wi-Fi:



Inseriamo la password:



A questo punto creiamo un account inserendo le informazioni richieste e clicchiamo quindi su Continua:



Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Se disponiamo già di un account (nel caso di reinstallazione dell'app per esempio), clicchiamo su Usa Esistente e inseriamo Nome utente e password:



Assegnamo un nome e una descrizione alla cam e clicchiamo su Continua:



Riportiamo il pulsante della cam in posizione OFF:



Abbiamo terminato:



Riceveremo una mail di conferma:



Per visualizzare l'IP cam possiamo scaricare e installare l'app Seedonk da questo link:
https://seedonk.it.aptoide.com/



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Informatica

Oggi vedremo come creare e come configurare su Android un indirizzo di posta elettronica creato con Aruba. Per prima cosa procediamo alla creazione di un nuovo indirizzo e-mail (associato al nostro dominio) cliccando a questo link:

https://webmail.aruba.it/

Scriviamo il nome del nostro dominio dopo postmaster@ e la password dell'account di Aruba; clicchiamo quindi su Accedi:



Selezioniamo la voce Gestione Caselle in basso a sinistra:



Clicchiamo su Nuova Casella:



Compiliamo i campi richiesti (scegliamo il nome della casella e la password di login):



Successivamente apriamo l'app Mail di Android e clicchiamo su GESTISCI ACCOUNT:



Aggiungiamo un nuovo indirizzo di posta elettronica cliccando sul segno +:


Inseriamo la l'indirizzo di posta elettronica creato e la relativa password nei rispettivi campi:



Configuriamo quindi i parametri della Posta in arrivo impostando come server POP3 "pop3.nomedidominio.xx", tipo di protezione "Nessuno" e porta 110. Confermiamo cliccando su FATTO:



Nella schermata successiva possiamo impostare i parametri del server di Posta in uscita (SMTP) come segue:

smtp.dominio.xx
Tipo di protezione: Nessuno
Porta: 25
Mettere un flag sull'opzione E' richiesto l'accesso
Nome utente
Password



Confermiamo cliccando su FATTO.

Abbiamo finito!

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Webmaster

Mi è stato chiesto diverse volte come collegare un video di Youtube ad un QR code, e ho deciso di scrivere un tutorial per spiegare come procedere. Un codice QR (in inglese QR Code) è un codice a barre bidimensionale (o codice 2D), ossia a matrice, composto da moduli neri disposti all'interno di uno schema bianco di forma quadrata. Viene impiegato per memorizzare informazioni generalmente destinate a essere lette tramite uno smartphone (fonte Wikipedia).

Per la guida farò riferimento ad un tutorial di makeup del canale Sunshine Beauty creato e gestito da mia moglie.

Per prima cosa colleghiamoci al video che ci interessa condividere; nel mio caso il link è il seguente:
https://www.youtube.com/watch?v=uQ8FqLJTkdE



Clicchiamo sul link CONDIVIDI:


Copiamo il link generato cliccando sul pulsante COPIA:



A questo punto colleghiamoci al sito http://goqr.me/ per generare il nostro QR code; questa è la schermata principale:



Clicchiamo sull'icona del pianeta terra in alto a sinistra e incolliamo il link generato da Youtube. Il QR code verrà generato dopo qualche secondo. Clicchiamo quindi sul pulsante Download:



Possiamo lasciare invariate le impostazioni predefinite. Scegliamo il formato e salviamo il QR code da stampare (io ho scelto il formato PNG):





Questo è il file generato:


Per leggere il codice generato possiamo utilizzare l'app Lettore Ottico di Android. Nel caso in cui non sia presente l'estensione per la lettura del QR possiamo scaricarla cliccando sull'opzione Scarica della fotocamera:



Cerchiamo QR code e scarichiamo l'estensione:

Riapriamo l'app Lettore Ottico e selezioniamo l'opzione centrale Scans. cod. QR



Inquadriamo il codice e si aprirà automaticamente il video con l'app Youtube:



Ho testato altre app di terze parti per la lettura del codice QR, ma il video non veniva eseguito automaticamente dopo la scansione (compariva solo una finestra con il link del video da aprire con il browser dello smartphone).

Il gioco è fatto ;)

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Informatica

Se avete ricevuto la seguente mail da ENI è il momento di fare l'autolettura del vostro contatore:




Sono disponibili diverse modalità per l'autolettura:



Noi utilizzeremo l'app Eni gas e luce (nel tutorial utilizzo la versione per Android.

La versione per Android potete scaricarla da qui:
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.eni.enigaseluce&hl=it

La versione per iOS potete scaricarla da qui:
https://itunes.apple.com/it/app/eni-gas-e-luce/id454695340?mt=8

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Apriamo la nostra app e si presenterà la seguente schermata; clicchiamo su "accedi":
 
 
 
 Verifichiamo i dati e clicchiamo sul contatore numerico per inserire i valori attuali:
 
 
 
 Confermiamo con OK:
 
 
 
 Attendiamo un attimo:
 
 
 
  Comparirà un messaggio di conferma:
 
 

Il gioco è fatto ;)

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Varie

Richiedi un tutorial
 Clicca qui per scoprire i servizi freelance perfetti per il tuo business!
Trova servizi di alta qualità per ogni prezzo. Nessuna tariffa oraria, solo prezzi per progetto.
Trova il freelance giusto per iniziare a lavorare sul tuo progetto in pochi minuti.

Sostieni il sito

Computermania.org è un sito amatoriale creato da un appassionato di informatica che ha dedicato centinaia di ore di lavoro (soprattutto notturne!), per offrire a tutti articoli e trucchi di qualità e per risolvere i problemi tecnologici quotidiani. Puoi dimostrare il tuo apprezzamento per il lavoro fatto effettuando una piccola donazione su PayPal cliccando sul seguente pulstante o collegandovi a questo link: https://www.paypal.me/robertopd79 GRAZIE! Roberto