Visualizza articoli per tag: emulatore

Domenica, 19 Aprile 2020 09:15

Come emulare i giochi e le app Android al PC

Oggi vi spiego come emulare un terminale Android al PC. In pratica, sarà possibile installare ed eseguire APP sul vostro computer come se aveste un tablet o uno smartphone "virtuale". Il test è stato effettuato su Windows 10 a 64 bit. Per il tutorial ho testato l'installazione del gioco Zombie Tsunami importando il file APK scaricato da un sito esterno (giusto per mostrarvi il procedimento). La piattaforma nasce per l'emulazione di giochi ma consente di installare anche altre APP, ed integra il Play Store di Google per il download diretto delle applicazioni.

Per emulare Android utilizzeremo il Sistema sviluppato dall'azienda americana BlueStacks Systems Inc.

Collegatevi al sito di BlueStacks per scaricare l'installer dell'emulatore Android e cliccate sul pulsante Download BlueStacks:
https://www.bluestacks.com/



Salvate il file:



Eseguitelo:



Se si apre l'Avviso di sicurezza cliccate tranquillamente sul pulsante Esegui:



Cliccate su Installa Ora per avviare il download:



Attendete finchè non viene completato il download:



Al termine verrà chiesto di accedere su Google Play con le vostre credenziali; nel tutorial utilizzerò un APK esterno per farvi vedere come si importa. Al momento potete cliccare sul pulsante Lo farò più tardi:



Potrebbe comparire il seguente messaggio; potete cliccare su Continua comunque (il Sistema non sarà ottimizzato al 100% e potrebbe essere più lento ma funzionerà ugualmente):



Questa è l'interfaccia dell'emulatore. Nel motore di ricerca in alto a destra potete scrivere il nome dell'APP che volete installare, o affidarvi ai suggerimenti e alle classifiche proposte per la vostra scelta:



Come vedete è disponibile anche WhatsApp:



Come vi dicevo se effettuate la ricerca dal motore interno e selezionate un'APP vi verrà chiesto l'accesso su Google Play per andare avanti:



Voglio mostrarvi come si fa ad installare un'APP scaricandola da un sito esterno. Collegatevi a questo link per scaricare il gioco ZOMBIE TSUNAMI:
https://www.malavida.com/it/soft/zombie-tsunami/android/download

Cliccate sul pulsante Download:



Salvate il file:



Dalla schermata principale dell'emulatore cliccate sull'icona con la freccia in alto nel pannellino di controllo in basso al centro:



e poi su Gestore Multimediale (l'icona con le sembianze di una cartella):



Cliccate sull'opzione Importa da Windows in basso a sinistra:



Selezionate il file APK scaricato in precedenza e cliccate sul pulsante Apri:



Attendete l'importazione:



Il file comparirà nell'elenco di quelli aggiunti di recente:



Avviate l'installazione cliccando una volta e attendete qualche secondo:



Comparirà la seguente schermata; cliccate su INSTALLA per proseguire:



Attendete qualche altro secondo:



Al termine un messaggio confermerà l'avvenuta installazione:



Potete cliccare su FINE o APRI (per avviare direttamente l'APP):



L'APP comparirà nell'elenco della schermata principale (verrà creata un'icona del gioco anche sul Desktop per l'avvio diretto). Potete cliccarci sopra per eseguirla:



Comparirà una schermata con la sintesi dei controlli del gioco (cambia da gioco a gioco). Confermate cliccando su OK:



Per avviare il gioco cliccate su GIOCA:



Per aprire le impostazioni dell'emulatore cliccate sul menu evidenziato in alto a destra:



La piattaforma consente di selezionare l'interfaccia di un tablet (opzione che vi consiglio) o quella di uno smartphone. Dalle questa sezione è anche possibile scegliere la risoluzione e i DPI (se il Sistema va troppo lento abbassate entrambi i parametri):



Buon divertimento!

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


 




Hai un'idea o una richiesta per un tutorial?
Scrivimi in privato e la valuterò per la stesura di un articolo!

Pubblicato in Informatica
Etichettato sotto
Sabato, 21 Dicembre 2019 17:17

Come emulare un vecchio gioco DOS al PC

Oggi vi spiego come emulare al PC un vecchio gioco abandonware che girava su DOS. Il gioco in questione è il mitico Day of the Tentacle di LucasArts (la procedura è valida anche per altri giochi):


Per far funzionare il gioco utilizzeremo DOSBox (un emulatore che simula il sistema operativo MS-DOS su PC. L'interfaccia è a riga di comando).

Possiamo scaricarlo da questo link:
https://www.dosbox.com/download.php?main=1

Clicchiamo sul Windows (la prima voce):



Si aprirà la seguente finestra:



Il download partirà automaticamente dopo 5 secondi. Salviamo il file:



Avviamo l'installazione con un doppio clic; clicchiamo sul pulsante Next per proseguire:



Andiamo avanti cliccando ancora sul pulsante Next:



Clicchiamo sul pulsante Install per avviare l'installazione:



Clicchiamo sul pulsante Close per chiudere la finestra:



Per scaricare il gioco colleghiamoci a questo sito (se attivo disabilitiamo l'Adblock per andare avanti):
https://giochiabandonware.com/day-of-the-tentacle/#download

Clicchiamo sul pulsante Download Day of the Tentacle - ITA, FLOPPY (DOS):



Nella parte inferiore della pagina attendiamo il conto alla rovescia e mettiamo un segno di spunta su Non sono un robot; subito dopo sul pulsante Crea download link:



Verrà generato un link per scaricare il file; clicchiamoci per avviare il download:



Salviamo il file:



A questo punto creiamo in C:\ una cartella in cui copieremo la cartelle del gioco dopo averla decompressa (nel tutorial la chiamerò Games):





Avviamo DOSBox cliccando sulla relativa icona:



Questa è l'interfaccia dell'emulatore:



Scriviamo il seguente comando per "montare" il drive C nella cartella dei giochi (confermiamo con INVIO):

mount c c:\Games


Subito dopo scriviamo il seguente comando per entrare nella cartella del gioco copiato il precedenza (confermiamo con INVIO):

cd dott



Per avviare il gioco scriviamo il seguente comando e confermiamo con INVIO:

dott



Il gioco si avvierà immediatamente; clicchiamo INVIO per farlo partire:



Partirà la presentazione e al termine si avvierà il gioco:





Per saltare la presentazione premere il pulsante ESC.

Per impostare la finestra a tutto schermo utilizzare la combinazione di tasti ALT+INVIO (per riportare la finestra alle dimensioni predefinite utilizzare la combinazione di tasti ALT+INVIO).

Per mettere in pausa il gioco cliccare sulla barra spaziatrice.

Per salvare una partita cliccare sul pulsante F1. Si aprirà la seguente finestra; cliccare sul pulsante Salva:



Selezionare il numero 1 con un clic e scrivere il nome relativo al salvataggio:



Confermiamo cliccando su OK:



Per confermare il salvataggio premere INVIO.

Per caricare una partita salvata in precedenza premere il pulsante F1 e selezionare il gioco salvato dall'elenco:



Per uscire dal gioco premere il tasto ESC. Dalla finestra di dosbox scrivere exit e confermare con Invio.


Buon divertimento!

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

 

Pubblicato in Gaming
Etichettato sotto
Sabato, 07 Settembre 2019 16:26

Come emulare il Nintendo 3DS al computer con Citra

E' possibile emulare il Nintendo 3DS al PC? Certamente! Oggi vi spiego come farlo con l'emulatore Citra, sviluppato nell'Aprile 2014.

Il nome di Citra deriva da "CTR", che è il nome del modello originale del 3DS. Il programma consente di eseguire quasi tutti i giochi homebrew (
creati da appassionati e distribuiti gratuitamente) e molti giochi commerciali.

L'emulatore deve essere eseguito su una CPU x64 e su PC abbastanza recenti (per evitare malfunzionamenti).


Il team che ha sviluppato l'emulatore ne sta realizzando uno anche per Nintendo Switch, chiamato yuzu.

DISCLAIMER

Le informazioni contenute in questo tutorial sono a puro scopo didattico. Il webmaster non si assume alcuna responsabilità, implicita o esplicita, per qualsiasi altro uso.

Nel tutorial verranno omessi il link per scaricare materiale protetto da copyright.


Cominciamo subito! Colleghiamoci al sito ufficiale e clicchiamo sul pulsante Download for Windows, Linux and Mac:
https://citra-emu.org/



Clicchiamo quindi sul pulsante Downaload for Windows x64:



Avviamo l'installazione del programma con un doppio clic e clicchiamo sul pulsante Successivo:



In questa finestra lasciamo l'impostazione predefinita Citra Nightly (il componente Citra Canary è la versione con funzionalità in via di sviluppo non testate al 100%):



Accettiamo il contratto di licenza e seguiamo la procedura guidata:



Clicchiamo sul pulsante Installa:



L'installer procederà con il download dell'archivio:



Attendiamo che compaia la seguente finestra:



Ecco l'interfaccia dell'emulatore (chiudiamo la finestrella popup se non ci interessa condividere i dati di utilizzo del programma):



L'interfaccia è già in lingua italiana. E' possibile caricare direttamente il file del gioco che ci interessa o installarlo. Nel tutorial installerò un gioco da un archivio CIA. Clicchiamo sul menu File e scegliamo l'opzione Installa CIA...
Un file CIA è un archivio importabile utilizzato per installare il contenuto del gioco su un dispositivo portatile Nintendo 3DS:



Selezioniamo
il file con estensione .CIA e clicchiamo sul pulsante Apri:



L'installazione è abbastanza rapida:



Per avviare il gioco clicchiamo due volte sul titolo:



Al primo avvio il firewall di Windows ci richiede il consenso per l'esecuzione in rete dell'emulatore (possiamo chiudere la finestra):



Ecco come si presenta la schermata quando avviamo un gioco:



Possiamo interagire con il mouse cliccando nella sezione inferiore con il titolo del gioco e sui relativi pulsanti che compaiono:





Dal menu Emulazione possiamo mettere in pausa, stoppare o riavviare il gioco, avviare la configurazione e l'impostazione dei trucchi:



Le impostazioni di configurazione includono i settaggi dei controlli che possiamo personalizzare:



Dal menu Visualizza è possibile scegliere le impostazioni dello schermo:



Se disponiamo di un file di gioco eseguibile (dal menu File>Carica file...) i formati supportati sono .3ds, .3dsx, .elf, .axf, .cci, .cxi, .app:



Buon divertimento!

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Gaming
Etichettato sotto
Mercoledì, 17 Aprile 2019 15:26

Come emulare al PC il Sega Saturn e Sonic R

Oggi vedremo come emulare il mitico Sega Saturn al pc.

Il test è stato eseguito su sistema Windows 10 a 64 bit utilizzando l'emulatore Yabause versione 0.9.15 per Windows a 64 bit. Nel tutorial emuleremo il gioco Sonic R (classe
1997) sviluppato da Traveller's Tales.
 

DISCLAIMER

Le informazioni contenute in questo tutorial sono a puro scopo didattico. Il webmaster non si assume alcuna responsabilità, implicita o esplicita, per qualsiasi altro uso.

Informazioni legali
Il problema legale principale quando si parla di emulatori è quello delle ROM. Un ROM set non è altro che una copia del gioco originale. Per questo motivo si incorre in violazione di copyright nel caso in cui non si abbia l'originale del gioco stesso.


Per prima cosa colleghiamoci al sito ufficiale dell'emulatore:
https://yabause.org/

Scarichiamo il file evidenziato nell'immagine (non necessita di installazione):



Salviamo il file e scompattiamo l'archivio:



Dalla cartella dell'emulatore eseguiamo il file yabause:


 

Per scaricare il file ISO del gioco (che contiene l'immagine del videogame) che vogliamo emulare apriamo il seguente sito:
https://coolrom.com.au/roms/saturn/

Dopo aver selezionato il gioco che ci interessa (Sonic R) clicchiamo sul link evidenziato nell'immagine per avviare il download:
https://coolrom.com.au/roms/saturn/94/Sonic_R.php



Questa è l'interfaccia dell'emulatore. La lingua italiana viene rilevata in automatico:



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 




Apriamo le Impostazioni dal menu File:



Impostiamo la risoluzione (se notiamo blocchi o rallentamenti lasciamo la risoluzione predefinita a 640x480):



Per impostare il controller clicchiamo sulla scheda Input; dal menu a tendina Input selezioniamo Qt Keyboard Input Interface. Nella sezione Port 1 selezioniamo Pad dal menu a tendina e poi clicchiamo sull'icona della chiave inglese per associare i pulsanti della tastiera a quelli del controller:



Clicchiamo con il mouse sui pulsanti del Pad virtuale e di volta in volta associamo il relativo pulsante corrispondente da tastiera semplicemente cliccandoci. Comparirà una serie di spunte di conferma a mano a mano che procediamo. Al termine clicchiamo sul pulsante Chiudi:



Per caricare un gioco clicchiamo su File>Open ISO:



Selezioniamo il file ISO e clicchiamo su Apri:



Il gioco parte subito:



Possiamo divertirci adesso!



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Gaming

Il Mugen (o M.U.G.E.N.) è uno strumento di creazione di videogiochi in 2D sviluppato da Elecbyte nel 1999. La sua peculiarità è di poter creare facilmente videogiochi picchiaduro a incontri in stile Street Fighter, semplicemente importando personaggi e musiche da altri videogiochi o creandoli in proprio. (fonte Wikipedia)

Il programma è eseguibile per cui non necessita di installazione.

Oltre ai personaggi desiderati, è possibile importare anche le ambientazioni che vogliamo ed è possibile modificare praticamente tutte le proprietà e le funzionalità, in modo da creare un gioco di combattimento personalizzato.

Il programma di base include un semplice videogioco con 2 personaggi, ed è possibile aggiungerne altri 10 (anche questo parametro si può personalizzare).

Nel tutorial importerò il personaggio di Braccio di ferro e Vegeta di Dragon Ball. L'archivio di personaggi disponibili è praticamente infinito e in evoluzione.

Da questo link possiamo scaricare diversi personaggi:
https://mugen.fandom.com/wiki/Category:Characters

Cominciamo subito!

Scarichiamo MUGEN da qui (il file è di dimensioni contenute):
https://mugen.it.uptodown.com/windows/download

Scompattiamo il pacchetto che abbiamo scaricato:



Questo è il contenuto della cartella; per eseguire il programma basta cliccare sul file mugen.exe evidenziato nell'immagine. Al momento non è necessario eseguirlo:



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Cominciamo a scaricare i personaggi che ci interessano:

Da questo link scarichiamo il personaggio di Popeye:
http://ddrcreations.com/pop.htm

Da questo link scaricamo il personaggio di Vegeta:
https://mugenarchive.com/forums/downloads.php?do=file&id=70270-vegeta-tetsuroh

Scompattiamo le 2 cartelle dei personaggi e copiamole nella cartella chars che contiene già le cartelle dei 2 personaggi predefiniti:



Ecco il risultato:



A questo punto entriamo nella cartella dei personaggi importati e copiamo il nome dal file con estensione .def:



A questo punto andiamo nella cartella data e apriamo con il blocco note il file select.def:



Spostiamoci in basso e cerchiamo la voce Insert your characters below dove sono presenti i nomi dei personaggi esistenti:



Copiamo i nomi dei personaggi che vogliamo inserire:
0Popeye_100_Derrick_Rowell
vegeta




I files del personaggio e la cartella in cui si trova devono avere lo stesso nome


A questo punto salviamo il file e chiudiamolo.

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Con la stessa procedura possiamo installare anche nuovi stages; apriamo il seguente link e scarichiamo una delle ambientazioni che ci piaccono:
https://mugenarchive.com/forums/downloads.php?do=cat&id=3-stages 



Nel tutorial scaricheramo la seguente:
https://mugenarchive.com/forums/downloads.php?do=cat&id=203-darkstalkers-vampire



Clicchiamo sul pulsante download per andare avanti:



Questo è il contenuto della cartella compressa scaricata:

Estraiamo i 2 files e spostiamoli nella cartella stages di Mugen:



A questo punto copiamo il nome del file dello stage scaricato (gallon in questo caso) e incolliamolo nel file select.def che abbiamo aperto all'inizio nella sezione ExtraStages:

Se lo vogliamo possiamo associare uno stage ad un personaggio specifico con la segunte sintassi:

vegeta, stages/gallon.def

Questo è il risultato:



Salviamo il file e chiudiamolo.

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Aggiungere la musica

Per aggiungere una musica personalizzata inseriamo il file .mp3 nella cartella sound e andiamo nel la cartella stages. Apriamo il file .def dello stage a cui vogliamo associarlo e nella sezione [Music] inseriamo il nome e il percorso del file.



Possiamo aprire il programma; questa è l'interfaccia. Selezioniamo la voce Arcade con le frecce e confermiamo con Invio:



Selezioniamo il personaggio con le frecce e confermiamo con il tasto L:



Partirà un'animazione (in questo caso associata al personaggio); possiamo saltarla cliccando su Invio:



Possiamo combattere:



Se scegliamo Vegeta possiamo vedere lo stage che abbiamo associato in precedenza (e la relativa musica):



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Questi sono i comandi per controllare i personaggi:



Per combattere uno contro l'altro scegliamo la modalità Versus Mode dalla schermata iniziale:



Selezioniamo il Player 1 con il tasto L, scegliamo lo stage con le frecce e confermiamo sempre con il tasto L:



Per selezionare il Player 2 possiamo spostarci con i seguenti pulsanti:

S: giù
W: su
D: destra
A: sinistra

Confermiamo con il tasto R.

Selezioniamo il Combo System (Easy o Normal) e confermiamo con Invio:



Possiamo combattere:



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


In rete esistono selle versioni personalizzate di Mugen chiamate Screenpack. Tra le più diffuse c'è Mugengers 3 HD. Possiamo scaricarla da questo forum dopo esserci registrati gratuitamente:
https://mugenarchive.com/forums/downloads.php?do=file&id=55904-mugengers-3-hd-duralminn



L'interfaccia grafica è molto più moderna e il funzionamento è lo stesso di quello che abbiamo visto in precedenza:



Ecco come importare il personaggio di Goku nel file select.def:





Ed ecco la modalità Versus mode con i personaggi importati all'inizio:





Se non vi piacciono i personaggi a bassa risoluzione, è possibile trovarne a risoluzione più alta. Basta cercare su Google "Mugen HD chars/hi-res characters" e importare i personaggi come abbiamo visto. Ecco un esempio (personaggio scaricato da qui: https://mugen.fandom.com/wiki/Mononobe_no_Futo/Gudine%27s_version):



Adesso tocca a voi sbizzarrirvi!

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Gaming
Venerdì, 31 Agosto 2018 15:46

Come emulare l'Amiga al PC e il mitico Superfrog

DISCLAIMER

Le informazioni contenute in questo tutorial sono a puro scopo didattico. Il webmaster non si assume alcuna responsabilità, implicita o esplicita, per qualsiasi altro uso.

Tempo fa mi è stata richiesta una guida all'emulazione di Amiga su PC. Pensando all'Amiga mi è tornato subito in mente il mitico Superfrog. Oggi vi propongo questo tutorial in cui vi spiego passo passo come procedere all'installazione e alla configurazione dell'emulatore più famoso per Amiga: WinUAE.

L'installazione è stata testata su Windows 10 a 64 bit+WinUAE 4.0.1 a 64 bit (al 16 Luglio 2018).

Per prima cosa scarichiamo l'installer delll'emulatore dal sito ufficiale:
http://www.winuae.net/download/



Avviamo il setup e seguiamo la procedura guidata:



Al termine clicchiamo su Finish:



Questo è il contenuto della cartella del programma:



Se proviamo ad avviare l'emulatore comparirà il seguente messaggio di errore:

- KS ROM v1.3 (A500,A1000,A2000) rev 34.5 (256k) [315093-02]
- KS ROM v1.3 (A3000)(SK) rev 34.5 (256k)



Questo perchè per il funzionamento dobbiamo implementare il Kiskstart, che
è il firmware di Amiga sviluppato da Commodore comprendente le componenti principali del sistema operativo AmigaOS.

Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 




Scarichiamo il firmware da questo link (Kickstart-v3.1-rev40.63-1993-Commodore-A500-A600-A2000):
https://www.ikod.se/download/



Per aumentare la compatibilità scarichiamo anche il Kickstart 1.3 (34.5) (A500-A2500-A3000-CDTV) (Commodore) (1987)[!] da questo link:
http://files.swos.eu/amiga/kickroms/



Copiamo tutti i files in una cartella e spostiamola nella directory principale del programma che si trova tui: C:/Program Files/WinUAE

Riapriamo l'emulatore e andiamo nella sezione Path; spostiamoci a destra nella sezione evidenziata nell'immagine e clicchiamo sul pulsante con i tre puntini; richiamiamo quindi la cartella che abbiamo copiato prima:

Clicchiamo sul pulsante "Seleziona cartella" (io ho creato la cartella Firmware):



A questo punto clicchiamo su RAM ed aumentiamo il valore predefinito per velocizzare il caricamento; io l'ho impostato a 4 MB:



Clicchiamo quindi su Game ports e scegliamo la combinazione di tasti della tastiera con cui interagire; nel tutorial ho scelto il Keyboard Layout B:



Infine clicchiamo su Configurations e salviamo la nostra configurazione con un nome; confermiamo cliccando sul pulsante Save:



Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 



Questo ci consente di importarla ogni volta che vogliamo (cliccando sul pulsante Load).

A questo punto scarichiamo i files del gioco da questo link cliccando su Commodore Amiga - Games ADF:
http://www.planetemu.net/machine/amiga 



Clicchiamo sulla lettera S per filtrare tutti i giochi per lettera e cerchiamo Superfrog:



Il gioco è diviso in 4 floppy; scarichiamo i 4 files evidenziati e salviamoli in una cartella che copieremo nella directory dell'emulatore (Giochi/superfrog):

Clicchiamo nella sezione "Floppy drives"  nell'emulatore, e a destra carichiamo i files relativi al gioco abilitando con un segno di spunta i drive DF0, DF1, DF2, DF3 (in base al numero di files in cui è suddiviso il gioco). Infine clicchiamo su Start:



Se non dovessimo eseguire l'ultimo passaggio, comparirebbe la seguente schermata che richiede l'inserimento del floppy:



Attendiamo:



Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Comparirà la seguente schermata; Per andare avanti clicchiamo 2 volte con il mouse e attendiamo il caricamento:



Quando compare la seguente schermata clicchiamo la combinazione di tasti TASTO WIN+G per proseguire:



Attendiamo il caricamento del gioco:



Clicchiamo sul pulsante "alt gr" 2 volte per avviare il gioco:



Per giocare basta utilizzare le 4 frecce (quella in su per saltare).

Per i più pigri esiste una versione online di Superfrog che potete trovare a questo link:
https://classicreload.com/superfrog.html

Buon divertimento!

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Gaming
Sabato, 02 Giugno 2018 08:32

Come emulare il Super Nintendo su Windows 10

DISCLAIMER

Le informazioni contenute in questo tutorial sono a puro scopo didattico. Il webmaster non si assume alcuna responsabilità, implicita o esplicita, per qualsiasi altro uso.

Oggi vedremo come emulare il mitico Super Nintendo su Windows 10 a 64 bit. Per il tutorial ho utilizzato l'emulatore snes9x-1.55-win32-x64. Inoltre è stato necessario installare il pacchetto Microsoft DirectX® End-User Runtime, la tecnologia Microsoft su cui si basa la riproduzione di contenuti multimediali e giochi sul PC.

Il gioco testato è il simpaticissimo
Boogerman:



Cominciamo scaricando l'emulatore dal seguente link:
https://www.emulator-zone.com/snes/snes9x



Procediamo quindi a scompattare l'archivio. Questo è il contenuto della cartella:



Per eseguire l'emulatore (che non necessita di installazione), apriamo il file snes9x-x64; su Windows 10 potrebbe comparire il seguente errore:



Per risolverlo è necessario scaricare ed installare le DirectX versione 9 da questo link:
https://www.microsoft.com/it-IT/download/details.aspx?id=35



Ti potrebbero interessare:
Come emulare un gioco Arcade al PC con MAME

Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 



Clicchiamo su "Scarica" e clicchiamo sul pulsante in basso per proseguire con il download:



Salviamo il file:



Procediamo con l'installazione:



Disabilitiamo l'opzione "Installa Bing Toolbar" e clicchiamo su "Avanti":



Seguiamo la procedura guidata e terminiamo cliccando su Fine:


Adesso l'emulatore funziona; ecco l'interfaccia del programma:



Aprendo e richiudendo l'emulatore, verranno generati in automatico la cartella Saves e i file snes9x.conf e Valid.Ext. Se proviamo inoltre a caricare una rom (dal menu File>Load Game...) del gioco verrà generata la cartella Roms. Ecco il contenuto finale della cartella dell'emulatore:



Ti potrebbero interessare:
Come emulare un gioco Arcade al PC con MAME

Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Procediamo adesso al download delle roms (i giochi). Colleghiamoci a questo link e selezioniamo il gioco che ci interessa (i giochi sono divisi per lettera, genere, voto e numero di downloads):
https://www.emuparadise.me/Super_Nintendo_Entertainment_System_(SNES)_ROMs/5



Per il test ho scaricato il bellissimo
Boogerman; per scaricarlo clicchiamo sulla lettera corrispondente e selezioniamolo dalla lista:



Procediamo con il download cliccando prima su "Download Links":



E poi sul corrispondente link per il download (le roms hanno dimensioni molto contenute):



Il file è compresso; copiamolo così com'è nella cartella Roms del programma; apriamo l'emulatore e clicchiamo sul menu File>Load Game...



Selezioniamo il gioco:



Comincia il divertimento!



Per giocare utilizzare i seguenti comandi:

Tasti X-C-V: per saltare/colpire/combattere (in base al gioco)
Frecce: per spostarsi
Barra spaziatrice: per mettere in pausa il gioco
Esc: per disabilitare la barra dei menu

Il gioco è fatto ;)

Ti potrebbero interessare:
Come emulare un gioco Arcade al PC con MAME

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Gaming
Mercoledì, 14 Marzo 2018 18:20

Come emulare un gioco Arcade al PC con MAME

[ULTIMA REVISIONE: 22 APRILE 2020]

Chi di voi non ha passato delle ore in sala giochi quando era più piccolo? Ricordo partite infinite a Cadillac and Dinosaurs o The Punisher, o ancora Darkstalkers Super Pang o la bellissima serie di Metal Slug.

Oggi vi spiego come emulare un vecchio gioco arcade al PC per rivivere quei tempi. La procedura è semplice ed accessibile a tutti. Mettiamoci subito al lavoro!

DISCLAIMER & INFO
Le informazioni contenute in questo tutorial sono a puro scopo didattico. L'autore non si assume alcuna responsabilità, implicita o esplicita, per qualsiasi altro uso.

Nel mondo dell'emulazione i giochi che si vanno a scaricare ed eseguire si chiamano ROM (Read Only Memory, memoria di sola lettura). La ROM non è altro un file immagine del gioco estrapolata da una cartuccia un chip o altro supporto originale.

Nel caso in cui non si abbia l'originale di un gioco emulato si potrebbe incorrere in problemi di violazione del copyright.


Per far funzionare il gioco utilizzerò il più diffuso emulatore arcade multipiattaforma: il M.A.M.E. (
acronimo di Multiple Arcade Machine Emulator), progettato e rilasciato nel 1997 dall'italiano Nicola Salmoria. Il programma supporta oltre 10.000 titoli.

Per prima cosa collegatevi al seguente link e selezionate la versione MAMEUI (ex Mame32), che presenta un'interfaccia grafica molto semplice da utilizzare:
https://www.mamechannel.it/pages/mamedownload.php

 
Per il tutorial utilizzerò la versione per Windows 0.143 a 32 bit. Cliccate sul link evidenziato per avviare il download:



Salvate il file:


Eseguite il file appena scaricato. Se compare l'avviso di sicurezza cliccate tranquillamente sul pulsante Esegui:



Si tratta di un archivio autoestraente. Cliccate sul pulsante evidenziato per selezionare una cartella di salvataggio (io ho creato la cartella MAME sul Desktop):



Selezionate la cartella creata, confermate cliccando sul pulsante OK e infine su "Extract" per estrapolare il pacchetto (se avete difficoltà potete cliccare qui per scaricare un archivio ZIP non autoestraente):



Ecco il contenuto della cartella scompattata. Il programma è eseguibile; per avviarlo basta cliccare due volte sul file MameUI32 (anche se copiato su una memoria esterna):



Ecco l'interfaccia del programma:

Per scaricare il gioco che vi interessa collegatevi al seguente sito:
https://coolrom.com.au/roms/mame/



Selezionate dall'elenco il titolo di un gioco da scaricare (o cercate nel motore di ricerca del sito). Nel tutorial ho scelto Cadillacs and Dinosaurs che potete scaricare da questo link diretto:
https://coolrom.com.au/roms/mame/13375/Cadillacs_and_Dinosaurs_(World_930201).php



Scorrete in basso la pagina e cliccate su "Link alternativo per il download":



Si aprirà una finestra popup con il conto alla rovescia; attendete 15 secondi:



Cliccate quindi sul pulsante "Scarica il tuo file":



Confermate il download cliccando sul pulsante "Continua" per proseguire:



Salvate il file:

Copiatelo così com'è dentro la cartella "roms":



Nel motore di ricerca dell'emulatore (in alto a destra) scrivete il nome del file appena copiato; verrà selezionato automaticamente il gioco associato. Fate sempre attenzione al nome del file in quanto possono esserci diverse versioni di uno stesso gioco. Avviate il gioco cliccandoci sopra due volte:

Comparirà la seguente schermata:



Per andare avanti bisonga scrivere OK con la tastiera (la procedura è uguale per tutti i giochi).

Attendete qualche secondo e cliccate su Invio per continuare:



Siete pronti a giocare!





Ecco una breve descrizione dei comandi valida per tutti i giochi:

-Tasto "5": per inserire i gettoni virtuali per giocare


-Tasto "1/2": per scegliere il player 1/2

-CTRL: per confermare la scelta del player e per combattere

-ALT: per saltare

-Tasti freccia: per muoversi



-TAB: per accedere al menu di configurazione

-P: per mettere in pausa il gioco 

-ESC: per uscire dal gioco

-COME SALVARE LA POSIZIONE

MAME consente di salvare la posizione del gioco (un pò come per le memory card delle console) con la seguente procedura:

-Mettere in pausa il gioco cliccando sul tasto P della tastiera;
-Premere la combinazione di tasti SHIFT+F7;
-Selezionare lo slot nel quale salvare (scegliere un numero dalla tastiera).

Per riprendere la partita dal punto salvato:
- Premere il pulsante F7 della tastiera;
- Selezionare lo slot della partita che si vuole caricare (il numero che abbiamo scelto in precedenza).

MAME consente di giocare anche utilizzando uno o più joypad USB che potete trovare online o nei negozi di tecnologia, come questo della Microsoft:



Il joypad verrà riconosciuto automaticamente dal Sistema Operativo una volta collegato (ho effettuato il test su Windows 10):



Bastano pochi secondi:



Per abilitarlo collegatelo prima di aprire l'emulatore, e selezionate il gioco che vi interessa. Dal menu File scegliete l'opzione Properties:



Nella scheda Controllers mettete una spunta su Enable joystick input  e confermate con OK:



INFO UTILI

I giochi della Neogeo (come Metal Slug) necessitano di un BIOS per funzionare.

A questo link trovate un elenco dei BIOS più diffusi:
https://www.mamechannel.it/pages/bios.php

Basta scaricare il file zippato e copiarlo nella cartella "roms" così com'è (senza bisogno di decomprimerlo).

Link alternativo per trovare le ROM:
http://www.emuparadise.me/M.A.M.E._-_Multiple_Arcade_Machine_Emulator_ROMs/7

Files extra
per espandere le funzionalità del MAME: http://www.mamechannel.it/pages/extrafile.php

FAQ ufficiale di MAME: https://www.mamechannel.it/pages/faq_mame.php


Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Hai un'idea o una richiesta per un tutorial? Scrivimi in privato e la valuterò per la stesura di un articolo!

Pubblicato in Gaming

Richiedi un tutorial
 Clicca qui per scoprire i servizi freelance perfetti per il tuo business!
Trova servizi di alta qualità per ogni prezzo. Nessuna tariffa oraria, solo prezzi per progetto.
Trova il freelance giusto per iniziare a lavorare sul tuo progetto in pochi minuti.

Sostieni il sito

Computermania.org è un sito amatoriale creato da un appassionato di informatica che ha dedicato centinaia di ore di lavoro (soprattutto notturne!), per offrire a tutti articoli e trucchi di qualità e per risolvere i problemi tecnologici quotidiani. Puoi dimostrare il tuo apprezzamento per il lavoro fatto effettuando una piccola donazione su PayPal cliccando sul seguente pulstante o collegandovi a questo link: https://www.paypal.me/robertopd79 GRAZIE! Roberto