Visualizza articoli per tag: console

DISCLAIMER e INFO

Nel mondo dell'emulazione i giochi che si vanno a scaricare ed eseguire si chiamano ROM. L'acronimo sta per Read Only Memory, memoria di sola lettura. La ROM non è altro che un file immagine del gioco originale estrapolato da una cartuccia, un chip o altro supporto.

Nel caso in cui non si abbia l'originale di un gioco emulato si potrebbe incorrere in problemi di violazione del copyright.

Per il test ho utilizzato la Fire TV Stick Standard, la Fire TV Stick Lite ed il controller Bluetooth Pro2 della 8Bitdo rilasciato ad Aprile 2021. Va bene qualsiasi altro controller Bluetooth compatibile.

Potete trovare ed acquistare i prodotti su Amazon da questi link:
8Bitdo Pro2 Gamepad G Classic Edition - Not Machine Specific:
https://amzn.to/3iSH85U

Fire TV Stick Lite con telecomando vocale Alexa | Lite (senza comandi per la TV), Streaming in HD, modello 2020:
https://amzn.to/3jC6wMb

Fire TV Stick con telecomando vocale Alexa (con comandi per la TV) | Streaming in HD | Modello 2021:
https://amzn.to/3Cy5mtJ

Da qualche settimana è stato rilasciato RetroArch per Amazon Fire TV Stick. Per chi non lo sapesse, si tratta di uno strumento che consente l'emulazione multipiattaforma di vecchi videogiochi. Parliamo di giochi Arcade (da sala giochi), ma anche Nintendo (NES), Super Nintendo (SNES), PS1 ecc...

In questo tutorial vi spiego come installare e configurare l'emulatore sulla vostra Fire TV Stick "trasformandola" di fatto in una console.

Prima di procedere verificate lo spazio disponibile sulla Stick perchè purtroppo la memoria è abbastanza limitata. Per farlo cliccate con il telecomando su Impostazioni>Applicazioni>Gestisci applicazioni installate. In basso a destra verificate la voce Spazio interno.

Il test è stato effettuato con il mitico The Punisher (il file in formato ZIP occupa 3,85 MB). Al seguente link potete trovare tutti gli altri giochi Arcade per MAME:
https://coolrom.com.au/roms/mame/

In questo articolo correlato vi spiego come scaricare i giochi (la procedura è semplicissima):
https://www.computermania.org/tutorial/gaming/come-emulare-un-gioco-arcade-al-pc-con-mame


La guida è divisa in 4 capitoli:

1) CONFIGURAZIONE CONTROLLER
2) INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE RETROARCH
3)
TRASFERIMENTO DEI GIOCHI SULLA FIRE TV STICK
4)
AVVIO DEI GIOCHI
5) COMANDI



CONFIGURAZIONE CONTROLLER

Potete utilizzare qualsiasi controller Bluetooth compatibile. Le modalità di pairing (associazione del dispositvo) sono simili. Vi spiego come fare per il Pro2 di 8Bitdo:



Questa è la mappa del gamepad:



Per connettere il controller spostate la levetta in modalità D (Android). Per accendere il controller tenete premuto il tasto Start per 3 secondi:



Si accenderà il led di stato:



Tenete premuto il pulsante di pairing per 3 secondi:



Collegatevi alla Fire TV Stick e cliccate con il telecomando su Impostazioni>Controller e dispositivi Bluetooh>Controller di gioco>Aggiungi un nuovo controller.

Attendete qualche secondo finchè non viene rilevato il Gamepad. Appena verrà associato vibrerà:



Da questo momento potete controllare la Stick anche tramite joypad.

Per tornare indietro dal menu della Fire Stick premete il tasto B.



INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE RETROARCH

Utilizzando il telecomando della Fire TV Stick cercate a voce "RetroArch" e procedete con il download e l'installazione:



Avviate l'applicazione. L'interfaccia non è molto "intuitiva". Per modificarla e renderla un pò più user-friendly e anche più accattivante cliccate su Impostazioni:



Selezionate la voce Driver:




Andate in basso per selezionare la voce
Driver del Menu:



Selezionate la voce xmb (quella predefinita è ozone):



Per rendere effettiva la modifica uscite da RetroArch tornando alla schermata principale. Dal Menu Principale selezionate la voce Esci da RetroArch in basso a destra:



Ecco la nuova interfaccia:



Dalla schermata principale cliccate su Aggiornamenti online (o Update assets):



Cliccate poi su Aggiorna Risorse:

 

Attendete qualche secondo per il download:



E qualche altro secondo per l'estrazione del file compresso:



Cliccate poi su Aggiorna i Database:



Anche questa volta attendete qualche secondo per il download e per l'estrazione:





Dalla stessa schermata Aggiornamenti online, cliccate su Scaricatore di Core per scaricare ed attivare il file relativo alla console che volete emulare (è possibile installarne più di uno):



Per i giochi Arcade potete installare i seguenti core:

Arcade (FB Alpha 2012 CPS-1)
Arcade (FB Alpha 2012 CPS-2)
Arcade (FB Alpha 2012 CPS-3)
Arcade (FB Alpha 2012)
Arcate (FB Alpha 2012 Neo Geo)
Arcade (MAME 2003-Plus)
Arcade (MAME 2010)

FB sta per Final Burn e MAME per Multiple Arcade Machine Emulator, Emulatore Multiplo Macchine Arcade

Dopo l'installazione comparirà il simbolo # (cancelletto) accanto al file "attivato":

TRASFERIMENTO DEI GIOCHI SULLA FIRE TV STICK

Tornate alla schermata principale della Fire TV Stick e cercate a voce "file manager"; tra i risultati selezionate ed installate ES File Explorer.



Avviate l'APP; cliccate sul pulsante Consenti:



Confermate cliccando ancora sul pulsante Consenti (in questo modo autorizzate l'APP ad accedere ai files presenti sul dispositivo):



Cliccate su Accetta e continua:



Cliccate sulla "x" in alto a destra per chiudere l'ultima schermata:

Questa è l'interfaccia dell'APP:



In basso a sinistra cliccate su Gestore controllo remoto e poi sul pulsante INIZIA a destra
(entrambi i dispositivi devono trovarsi nella stessa rete Wifi):



Prendete nota dell'indirizzo che viene generato:



L'indirizzo è nel formato ftp://xxx.xxx.x.xx:xxxx/ (FTP sta per File Transfer Protocol, Protocollo di trasferimento files; i numeri dopo i due punti indicano la Porta a cui collegarsi).

Scaricate al PC il software WinSCP 5.19 da https://winscp.net/eng/downloads.php Il programma è portable per cui non necessita di installazione. Cliccate su Portable executables per avviare il download:



L'archivio è in formato ZIP. Scompattatelo in una cartella sul Desktop.

Per tradurre il programma in Italiano scaricate il file di traduzione dal seguente link: https://winscp.net/translations/dll/5.19.2/it.zip

Copiatelo quindi nella cartella del programma:



Avviate WinSCP con un doppio clic sul file WinSCP (il file con l'icona del lucchetto); si aprirà una finestra popup. Dal menu a tendina Protocollo file selezionate FTP; e nel campo Nome server copiate l'indirizzo IP generato in precedenza; nel campo Numero porta: inserite i numeri dopo i due punti. Mettete una spunta su Login anonimo, cliccate sul pulsante Accedi e attendete qualche secondo:



Se volete potete cliccare sul pulsante Salva... per memorizzare l'url; assegnate un nome in "Nome sito" e confermate cliccando sul pulsante OK:



Questo consentirà di velocizzare l'accesso successivo:



L'interfaccia è in stile Esplora Risorse di Windows
; nella sezione a destra potete visualizzare il contenuto della vostra Stick. Ho evidenziato con una freccia la cartella RetroArch. Apritela con un doppio clic e create una nuova cartella chiamata roms e all'interno di questa una nuova cartella chiamata mame (potete creare una cartella per ogni piattaforma che volete emulare per evitare di confondere giochi di piattaforme diverse; ma ricordatevi che lo spazio è limitato!):



Per creare una cartella basta cliccare sul pulsante F7, assegnare un nome e confermare cliccando sul pulsante OK.
In alternativa basta cliccare con il tasto destro del mouse e scegliere l'opzione Nuovo>Cartella...:



Per copiare i files basta un semplice COPIA/INCOLLA (potete utilizzare la classica combinazione CRTL+C e CTRL+V):



E' possibile copiare più giochi contemporaneamente:



Dopo pochi secondi i giochi verranno trasferiti via wifi sulla Stick:



AVVIO DEI GIOCHI

Tornate alla vostra Stick ed avviate il core relativo alla console da emulare. Cliccate quindi su Carica Core:



 Selezionate Arcade FB Alpha 2012:



A questo punto ci sono 2 procedure da seguire:
SCANSIONE NON MANUALE DELLA DIRECTORY
SCANSIONE MANUALE DELLA DIRECTORY (se non funziona la prima)

Vediamo la prima. Dal menu principale di RetroArch cliccate sull'icona "+" e selezionate la voce Scansione della directory:



Selezionate la prima voce e confermate con il tasto centrale del telecomando (aprirete la cartella RetroArch):



Aprite la cartella roms:

Aprite la cartella mame:



Cliccate su Effettua la scansione di questa directory:



Attendete il messaggio di conferma che comparirà dopo qualche secondo:



Se tutto è andato bene potete saltare il passaggio successivo (cliccando qui) ed avviare il gioco. Nel caso contrario potrebbe essere necessario effettuare una scansione manuale come spiego di seguito:

Dal menu principale di RetroArch cliccate sull'icona "+". Selezionate la voce Scansione Manuale:



In Contenuto Cartella selezionate la cartella che contiene le roms (mame) e cliccate su Effettua una scansione di questa directory.

In Nome del Sistema selezionate MAME 2010

Come Core Predefinito impostate Arcade (MAME 2010)



Infine cliccate su Avvia Scansione in fondo alla schermata:




E' GIUNTO IL MOMENTO DI GIOCARE!

Comparirà una nuova voce di menu (MAME 2010) con l'elenco dei giochi riconosciuti; selezionate Punisher:



Cliccate su Avvia:



Finalmente si avvierà il gioco:



Alla prossima apertura di RetroArch potete aprire direttamente il gioco senza bisogno di ripetere la procedura. Nel caso in cui copiate nuovi giochi sarà necessario ripeterla.



COMANDI:

Per avviare RetroArch dal gamepad selezionate l'app con le frecce e premete il tasto A

Per giocare:
Tasto B per selezionare ed avviare il gioco

Tasto Select per saltare la presentazione e per inserire i gettoni;
Tasto Start per selezionare il Player 1.
Tasto B per saltare
Tasto A per colpire, sparare e prendere gli oggetti
Frecce direzionali per spostarsi

Tasto HOME per mettere in pausa il gioco.

Come fare quando vi finiscono le vite e parte il conto alla rovescia per proseguire il gioco?
Utilizzate il tasto Select per inserire nuovi gettoni e il tasto Start per riprendere la partita


In alternativa potete utilizzare il tasto Play/Pausa del telecomando della Stick per tornare alla pagina principale di RetroArch.

Buon divertimento!


BONUS
Ho testato con successo anche
Crash Bandicoot per PS1:



Se vi interessa un tutorial ad hoc scrivetemelo nei commenti ;)


Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


 




Hai una richiesta per un tutorial?
Scrivimi in privato e l'idea più originale verrà pubblicata sul sito!

Pubblicato in Gaming
Mercoledì, 17 Aprile 2019 15:26

Come emulare al PC il Sega Saturn e Sonic R

Oggi vedremo come emulare il mitico Sega Saturn al pc.

Il test è stato eseguito su sistema Windows 10 a 64 bit utilizzando l'emulatore Yabause versione 0.9.15 per Windows a 64 bit. Nel tutorial emuleremo il gioco Sonic R (classe
1997) sviluppato da Traveller's Tales.
 

DISCLAIMER

Le informazioni contenute in questo tutorial sono a puro scopo didattico. Il webmaster non si assume alcuna responsabilità, implicita o esplicita, per qualsiasi altro uso.

Informazioni legali
Il problema legale principale quando si parla di emulatori è quello delle ROM. Un ROM set non è altro che una copia del gioco originale. Per questo motivo si incorre in violazione di copyright nel caso in cui non si abbia l'originale del gioco stesso.


Per prima cosa colleghiamoci al sito ufficiale dell'emulatore:
https://yabause.org/

Scarichiamo il file evidenziato nell'immagine (non necessita di installazione):



Salviamo il file e scompattiamo l'archivio:



Dalla cartella dell'emulatore eseguiamo il file yabause:


 

Per scaricare il file ISO del gioco (che contiene l'immagine del videogame) che vogliamo emulare apriamo il seguente sito:
https://coolrom.com.au/roms/saturn/

Dopo aver selezionato il gioco che ci interessa (Sonic R) clicchiamo sul link evidenziato nell'immagine per avviare il download:
https://coolrom.com.au/roms/saturn/94/Sonic_R.php



Questa è l'interfaccia dell'emulatore. La lingua italiana viene rilevata in automatico:



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 




Apriamo le Impostazioni dal menu File:



Impostiamo la risoluzione (se notiamo blocchi o rallentamenti lasciamo la risoluzione predefinita a 640x480):



Per impostare il controller clicchiamo sulla scheda Input; dal menu a tendina Input selezioniamo Qt Keyboard Input Interface. Nella sezione Port 1 selezioniamo Pad dal menu a tendina e poi clicchiamo sull'icona della chiave inglese per associare i pulsanti della tastiera a quelli del controller:



Clicchiamo con il mouse sui pulsanti del Pad virtuale e di volta in volta associamo il relativo pulsante corrispondente da tastiera semplicemente cliccandoci. Comparirà una serie di spunte di conferma a mano a mano che procediamo. Al termine clicchiamo sul pulsante Chiudi:



Per caricare un gioco clicchiamo su File>Open ISO:



Selezioniamo il file ISO e clicchiamo su Apri:



Il gioco parte subito:



Possiamo divertirci adesso!



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Gaming
Giovedì, 09 Agosto 2018 16:34

Come installare la console Nintendo classic mini

Da un pò di tempo è possibile trovare nei centri commerciali o sul web una versione rivisitata e ridotta della mitica console NES (Nintendo Enterteinment System). Il prezzo è abbastanza accessibile e il sistema include 30 giochi classici preinstallati.

E' possibile acquistare la console anche su Amazon a questo link con spedizione gratuita. A oggi (9 Agosto 2018 il prezzo è di Euro 58,11 rispetto al prezzo originale di Euro 69,99).

Come potete vedere dall'immagine è necessario acquistare a parte l'alimentatore USB che non è incluso nella confezione:



La console sta letteralmente nel palmo di una mano; è predisposta per inserire 2 controller ma la confezione ne include solo uno:



Questo è il contenuto della confezione:



Il cavo HDMI e il cavo di alimentazione sono inclusi.

Procediamo a collegare il cavo di alimentazione, il cavo HDMI e il controller:



Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 





Colleghiamo quindi il cavo HDMI al televisore e l'alimentazione ad una presa elettrica.

Accendiamo la console cliccando sul pulsante Power (a sinistra) e  selezioniamo la porta HDMI dal telecomando; comparirà la seguente schermata:



Selezioniamo la lingua italiana e confermiamo con il pulsante "A". La configurazione è già terminata. Comparirà la schermata con l'elenco dei giochi:



Selezioniamone uno e clicchiamo su START:



Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 


Per uscire dal gioco e tornare al menu principale clicchiamo sul pulsante Reset; il sistema ci consente si salvare la partita per poi riprenderla:





Per completezza allego le istruzioni in italiano della guida ufficiale:



Buon divertimento!

Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 

Pubblicato in Gaming

Richiedi un tutorial
 Clicca qui per scoprire i servizi freelance perfetti per il tuo business!
Trova servizi di alta qualità per ogni prezzo. Nessuna tariffa oraria, solo prezzi per progetto.
Trova il freelance giusto per iniziare a lavorare sul tuo progetto in pochi minuti.

Sostieni il sito

Computermania.org è un sito amatoriale creato da un appassionato di informatica che ha dedicato centinaia di ore di lavoro (soprattutto notturne!), per offrire a tutti articoli e trucchi di qualità e per risolvere i problemi tecnologici quotidiani. Puoi dimostrare il tuo apprezzamento per il lavoro fatto effettuando una piccola donazione su PayPal cliccando sul seguente pulstante o collegandovi a questo link: https://www.paypal.me/robertopd79 GRAZIE! Roberto