Domenica, 16 Dicembre 2018 18:05

Popeye vs Vegeta? Scopriamo come creare un picchiaduro personalizzato con Mugen

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)

Indice

Il Mugen (o M.U.G.E.N.) è uno strumento di creazione di videogiochi in 2D sviluppato da Elecbyte nel 1999. La sua peculiarità è di poter creare facilmente videogiochi picchiaduro a incontri in stile Street Fighter, semplicemente importando personaggi e musiche da altri videogiochi o creandoli in proprio. (fonte Wikipedia)

Il programma è eseguibile per cui non necessita di installazione.

Oltre ai personaggi desiderati, è possibile importare anche le ambientazioni che vogliamo ed è possibile modificare praticamente tutte le proprietà e le funzionalità, in modo da creare un gioco di combattimento personalizzato.

Il programma di base include un semplice videogioco con 2 personaggi, ed è possibile aggiungerne altri 10 (anche questo parametro si può personalizzare).

Nel tutorial importerò il personaggio di Braccio di ferro e Vegeta di Dragon Ball. L'archivio di personaggi disponibili è praticamente infinito e in evoluzione.

Da questo link possiamo scaricare diversi personaggi:
https://mugen.fandom.com/wiki/Category:Characters

Cominciamo subito!

Scarichiamo MUGEN da qui (il file è di dimensioni contenute):
https://mugen.it.uptodown.com/windows/download

Scompattiamo il pacchetto che abbiamo scaricato:



Questo è il contenuto della cartella; per eseguire il programma basta cliccare sul file mugen.exe evidenziato nell'immagine. Al momento non è necessario eseguirlo:



Seguimi sui social per non perdere i prossimi aggiornamenti:





Sostieni il mio sito con una donazione libera su Paypal cliccando sul seguente pulsante:
 
 



Letto 11583 volte Ultima modifica il Lunedì, 01 Aprile 2024 16:22

Richiedi un tutorial

Sostieni il sito

Computermania.org è un sito amatoriale creato da un appassionato di informatica che ha dedicato centinaia di ore di lavoro (soprattutto notturne!), per offrire a tutti articoli e trucchi di qualità e per risolvere i problemi tecnologici quotidiani. Puoi dimostrare il tuo apprezzamento per il lavoro fatto effettuando una piccola donazione su PayPal cliccando sul seguente pulstante GRAZIE! Roberto